blech & metall entgraten maschine

Sbavatura delle lamiere e di metalli con attrezzi Boeck

I nostri attrezzi perfezionano la catena di processo «sbavatura delle lamiere». Tali attrezzi rimuovono depositi di scorie e ossidi, sbavano e smussano bordi di lamiera e rifiniscono le superfici.

In questo modo, tra altro, i pericoli di lesioni che sussistono alla lamiera vengono ridotti, vengono applicate grandi smussature (arrotondamenti) per il successivo rivestimento oppure si producono superfici decorative.

Prodotti Contatto

Rimozione delle scorie, levigare, sbavare e smussare

La catena di processo «sbavatura delle lamiere» si sta spostando sempre di più al centro dell’attenzione delle aziende. L’aumento dei requisiti di qualità, accoppiato alla ricerca di tempi di lavorazione più brevi e di una produzione più economica, fanno sì che le sbavatrici automatizzate vengono utilizzate sempre di più.

Le nuove sbavatrici sono maggiormente dotate di più stazioni e consentono l’esecuzione integrata di diversi processi. Con corrispondenti attrezzi è possibile realizzare i vari processi come la rimozione delle scorie, la sgrossatura, la sbavatura, la smussatura (arrotondamento), la rimozione degli ossidi fino alla levigatura finale. Gli attrezzi per la rimozione delle scorie, atti alla rimozione dei residui di fusione dalle lamiere tagliate al plasma o in autogene, sono delle spazzole a martellina con una varietà di perni supportati in modo flessibile.

Le bave primarie, gli spruzzi, le irregolarità e/o le incrostazioni di scaglie vengono solitamente rimossi con nastri, dischi o archi di levigatura. La sbavatura e l’arrotondamento dei bordi viene eseguita con attrezzi abrasivi flessibili sotto forma di dischi di sbavatura, rulli di sbavatura, blocchi di sbavatura, ecc. Qui vengono rimosse le bave secondarie e i bordi della lamiera vengono arrotondati fino a 2 mm o anche più grandi.

Se i bordi di taglio devono essere liberati dagli strati di ossidi, è possibile utilizzare spazzole per ossidi con una testina in filo di ferro per ottenere superfici metalliche perfettamente lucide anche sui bordi. Infine alla levigatura finale, sulla superficie delle lamiere è possibile praticare diversi tipi di levigatura fino alla lucidatura a specchio. Nell’ultima fase di lavorazione, vengono utilizzati prevalentemente attrezzi con velli, tessuti abrasivi e feltri.

Contattaci

La nostra competenza centrale è la sbavatura delle lamiere

La boeck GmbH sviluppa e produce le nuove tecnologie di sbavatura per la lavorazione delle lamiere. Lo sviluppo degli attrezzi è da un lato orientato all’applicazione, in base alle esigenze di sbavatura richieste dai nostri clienti e dall’altro lato eseguiamo test di base.

In questo modo acquisiamo una conoscenza approfondita delle variabili di influenza e delle loro interazioni all’interno della catena di processo «sbavatura delle lamiere», dove poi tutto ciò viene da noi realizzato e trasformato in soluzioni di sbavatura. I nostri clienti beneficiano di attrezzi di sbavatura perfettamente adattati alle loro esigenze e di un know-how di processo inerente a parametri di processo ottimali.

Gli attrezzi sono prodotti MADE IN GERMANY con personale altamente qualificato e l’utilizzo delle più recenti tecnologie di lavorazione altamente integrate. Raggiungiamo il massimo livello di efficienza ed efficacia per quanto riguarda i nostri obiettivi di produzione, in particolare attraverso una conseguente automazione e continua digitalizzazione dei processi sia amministrativi che tecnici.

Per i nostri clienti lavoriamo costantemente per eliminare i limiti di produzione esistenti, al fine di produrre attrezzi altamente economici e personalizzati al cliente nel più breve tempo possibile e con la massima qualità.

Contattaci
Boeck Technologie Entgratwalze

I vostri vantaggi con la tecnologia di sbavatura di Boeck

Risparmio del tempo di lavorazione

I tempi di processo possono essere ridotti attraverso l’adattamento personalizzato al cliente degli attrezzi. Un’applicazione di un cliente mostra che durante la sbavatura può essere risparmiato il 50 % del tempo di lavorazione.

Caso d’uso

Massimizzazione della smussatura (arrotondamento) dei bordi

L’ultima generazione di dischi di sbavatura, con una nuova disposizione e struttura a intaglio delle lamelle abrasive, massimizza il rivestimento abrasivo attivo e aumenta l’asportazione dal bordo della lamiera e le prestazioni delle sbavatrici.

Caso d’uso

Ottimizzazione della catena di processo «sbavatura delle lamiere»

Il nostro obiettivo esigente è quello di ottimizzare l’intera catena di processo, dalla rimozione delle scorie e sgrossatura, attraverso la sbavatura, l’arrotondamento e la rimozione degli ossidi fino alla finitura superficiale.

Caso d’uso